Coro A.N.A. Marostica

Passione, amicizia e ... La nostra storia

Il coro A.N.A Marostica è nato nell’ ottobre 2011, per volontà di un gruppo di amici alpini. Composto attualmente da una trentina di cantori provenienti oltre che dalla città e paesi circostanti, anche dalle sezioni di Vicenza e Bassano del Grappa.

Lo scopo è quello di animare, interpretare, valorizzare e diffondere il canto popolare con particolare riguardo per il canto degli alpini e della montagna.
Vanto per la Sezione e città di Marostica, che nella loro storia non hanno mai avuto un coro A.N.A.

Fin dalla sua costituzione ufficiale, 19 marzo 2012, sotto la direzione del maestro Luca Vendramin il gruppo ha eseguito numerosi concerti riscuotendo ampi consensi portandolo nel 2014 all’ incisione di un cd intitolato “una rosa per l’ Ortigara” che raccoglie soprattutto composizioni del maestro Bepi De Marzi.

Nel 2015 il coro ha partecipato ad un concerto sul lago di Bled in Slovenia.
Nel 2016 con l’arrivo del maestro Mariano Zarpellon il coro ha aggiunto un tocco di poesia nell’ interpretazione dei canti. La collaborazione con il nuovo maestro ha inoltre permesso di estendere il repertorio aggiungendo alcuni canti sacro-religiosi permettendo così di partecipare a qualsiasi cerimonia.

Il 24 maggio del 2017 ha partecipato alla deposizione di una corona di alloro posta dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e dal ministro della difesa Roberta Pinotti nel monte Lozze, ai piedi della Madonnina rivolta verso l’Ortigara.
Il 18 giugno 2017 in occasione dell’Adunata Intersezionale a Marostica, ha animato la Santa Messa celebrata da sua Eminenza il Segretario di Stato Vaticano Cardinale Pietro Parolin.